LOCANDA IN TUSCANY: rural chic hotel nel cuore della val d’orcia

design rural chic, pool spot d’eccezione e balle di fieno all’orizzonte. Locanda in tuscany è tutto questo.

Prima dell’estate mi sono dedicata diversi giorni allo studio della road map per la Toscana e ho fatto un’approfondita ricerca per scovare hotel e resorts che non fossero troppo mainstream. Non tanto perché volevo fuggire romanticamente, ma piuttosto per il gusto di scoprire realtà d’accoglienza più esclusive, destinate a pochi ospiti. Quando ho visto per la prima volta le immagini della Locanda in Tuscany ammetto che ne sono rimasta innamorata. Design rural chic, pool spot d’eccezione – forse uno dei più belli di sempre – e solo balle di fieno all’orizzonte. Amo gli hotel con camere ma estrema cura nei dettagli, grande “user experience” e un design ricercato. Tra i parametri di valutazione ovviamente tengo conto anche di parametri come posizione, costo della camera, piscina si o no, tipologia di colazione etc.

Dato che in vacanza ci vado realmente poche volte all’anno, quando succede mi piace concedermi qualcosa in più. Scelgo per me, per noi, posti belli: belli per gli occhi, per le persone che ci lavorano, per i colori, per i prodotti, per il territorio.

Strategicamente è stata costruita una piscina minimal moderna, che guarda dritto in faccia questo panorama, posizionata in un punto spesso ventoso, immersi nel nulla.

Nel mio personale desiderio di vivere la Toscana più iconica da questo punto di vista non ho avuto dubbi nel prenotare qui in agosto. Quando pensate ad un hotel instagrammabile ecco, questo è realmente il posto perfetto. I prezzi sono medi, chiaramente non si tratta di tariffe lusso ma si spenducchia.

La location presenta un design attento e studiato, il relax trasmesso è magico ma purtroppo i servizi offerti sono praticamente nulli e la qualità lascia desiderare. Mi è capitato spesso nei boutique hotel di avere poca expertise dietro a un bel design; qui mi è successa la stessa cosa. A fronte di un personale estremamente gentile e accomodante, la sostanza offerta è limitate ed estremamente ordinaria.
A posteriori sono convinta che genuinamente non si rendano conto della semplicità dell’offerta contestualizzata alla realtà che sono. Il ristorante – e in una regione così sembra quasi una bestemmia – è ciò che più vi sconsiglio in assoluto. Servizio appena sufficiente, prezzi cari, menu banale e da americano medio, piatti border line in termini di qualità e quantità. La colazione triste, e non per via dei dovuti accorgimenti presi per il COVID. La stanza: accogliente, spaziosa, però a tratti forse un po’ troppo minimal, tanto che alle volte non si sa dove appendere i vestiti o sistemare i propri oggetti personali.

Trattandosi di un resort con quasi 2km di sterrato per raggiungerlo, mi sarei aspettata qualcuno che ti porti le valigie all’arrivo e che ti accolga. I servizi – anche se pochi – dovrebbero essere pensati per far crescere il percepito dell’hotel e permettere non solo che il cliente spenda, ma anche che ci trascorra più tempo possibile. Questo dovrebbe essere il focus, specialmente se per il primo centro abitato ci vogliono 20 minuti. Locanda in Tuscany è stata una tappa meravigliosa da un punto di vista naturalistico, ci siamo scattati forse le foto più belle di sempre. Tuttavia, la prossima volta non alloggerei nuovamente qui ma terrei presente il resort per eventi e cerimonie romantiche.

LOCANDA IN TUSCANY
Case Sparse Moro Fiacchi, 13, 53023 Bagno Vignoni – Castiglione d’Orcia SI
www.locandaintuscany.it

Lascia un commento